IO TIFO ROSSI FORUM
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

SBK: LA DUCATI SI RITIRA

Andare in basso

SBK: LA DUCATI SI RITIRA Empty SBK: LA DUCATI SI RITIRA

Messaggio Da *silvietta 46* il Ven Ago 27, 2010 1:26 pm

Ducati Sbk, clamoroso
Niente campionato del 2011

La casa di Borgo Panigale ha ufficializzato che nella prossima stagione non ci sarà come casa ufficiale ma solo coi team satellite. È la prima volta visto che ha partecipato a tutte le edizioni del Mondiale delle derivate dalla serie. Alla base della scelta ci sarebbe lo scarso interesse commerciale dovuto alle modifiche regolamentari

MILANO, 27 agosto 2010 - Clamoroso: la Ducati ha ufficializzato il ritiro dal Mondiale Superbike a partire dal 2011 come casa ufficiale. Si limiterà alla fornitura di moto ai team privati. La notizia è destinata a suscitare vastissimo clamore.

29 titoli — La Ducati ha preso parte in forma ufficiale a tutte le edizioni del Mondiale delle derivate dalla serie, cioè dal 1988 ad oggi, conquistando 29 titoli iridati: 13 piloti e 16 Marche. Nelle scorse settimane Borgo Panigale aveva minacciato di uscire se la FIM e la Infront non avessero recepito alcune modifiche regolamentari che la Ducati riteneva necessarie per adeguare le prestazioni della 1198R alle quattro cilindri.

investire — La stessa Infront aveva confermato l’eventualità attraverso il direttore sportivo Paolo Ciabatti. Il regolamento però sembra soltanto una giustificazione, e sarà interessante leggere cosa verrà riportato nel comunicato. In realtà la Ducati non ha più molto interesse commerciale a far correre la 1198R e, con Noriyuki Haga e Michel Fabrizio ampiamente sotto le aspettative, avrebbe avuto necessità di investire per rifondare una squadra andata alla deriva dopo la partenza dell’ex responsabile Davide Tardozzi, adesso in Bmw. Meglio quindi prendersi un anno sabbatico in attesa dell’arrivo della nuova Superbike che debutterà nel 2012 con 2V completamente riprogettato e telaio monoscocca in alluminio.

parla del torchio — Nella nota diffusa dalla Ducati il presidente e amministratore delegato Gabriele Del Torchio ha dichiarato: “Questa decisione deriva da una precisa scelta strategica della casa di Borgo Panigale, che vuole incrementare ulteriormente il contenuto tecnologico dei propri modelli di serie previsti in uscita sul mercato nei prossimi anni. Per raggiungere questo obiettivo le risorse tecniche dell’azienda, fino a oggi impegnate nella gestione del team ufficiale SBK, verranno dedicate allo sviluppo della nuova generazione di moto supersportive, sia in versione omologata che nella derivata dedicata alle competizioni SBK".


FONTE: www.gazzetta.it

_________________
SBK: LA DUCATI SI RITIRA Firmaok
*silvietta 46*
*silvietta 46*
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 1929
Età : 31
Data d'iscrizione : 16.07.08

Torna in alto Andare in basso

SBK: LA DUCATI SI RITIRA Empty Re: SBK: LA DUCATI SI RITIRA

Messaggio Da *silvietta 46* il Sab Ago 28, 2010 12:35 pm

28/08/2010

Fabrizio: penalizzati i tifosi della Ducati
Michel parla del ritiro dalla SBK della Casa italiana

“La decisione di abbandonare il mondiale Superbike penalizza i tifosi della Ducati, italiani e stranieri”. Lo dichiara Michel Fabrizio pilota italiano del team ufficiale della Casa di Borgo Panigale.
Per quello che mi riguarda avevo avuto il sentore di una forte presa di posizione dell’azienda per le limitazioni tecniche a cui la moto era sottoposta e che non hanno consentito a noi piloti di essere veramente competitivi se non in condizioni estreme” - ha continuato il pilota italiano - “Capisco che per i tanti tifosi, e non solo i ducatisti, questa decisione sia uno choc.
Si tratta di un marchio profondamente legato alla tradizione delle due ruote e di un campionato che appassiona i veri sportivi e credo che questa scelta sia stata presa con dolore anche internamente all’aziende alla quale resto attaccato e ringrazio per avermi dato la possibilità di crescere come pilota e come uomo”.
Conclude Michel Fabrizio “Un altro anno “sabatico” dietro BMW e Aprilia sarebbe stato un sacrificio enorme che francamente non so se avrei accettato. Comunque questa decisione, se non altro, elimina una delle tre opzioni al cui stavo pensand o”.

fonte: www.motosprint.it

_________________
SBK: LA DUCATI SI RITIRA Firmaok
*silvietta 46*
*silvietta 46*
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 1929
Età : 31
Data d'iscrizione : 16.07.08

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum