IO TIFO ROSSI FORUM
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

GP DI BRNO

Andare in basso

GP DI BRNO Empty GP DI BRNO

Messaggio Da paty il Ven Ago 15, 2008 2:04 pm

Rossi si impone nella FP1 a Brno



Venerdì, 15 Agosto 2008

Dopo l'appassionante gara di Laguna Seca torna di scena la MotoGP nello splendido circuito di Brno, Repubblica Ceca

Valentino Rossi in action (MotoGP)



Lo aveva detto, e sembra aver mantenuto la promessa. Valentino Rossi
voleva essere competitivo fin dalla prima sessione libera e,
considerando tempo e prima posizione, sembra esserci riuscito.



Nelle FP1 del Cardion AB Grand Prix Ceske Republiky, il pilota
della Fiat Yamaha si gioca fino all'ultimo la prima piazza con l'eterno
rivale Casey Stoner, conquistando poi la prima posizione con il tempo
di 1'57.782.



Il Campione del Mondo della Ducati Marlboro Stoner è secondo a meno
di due decimi dal leader della classifica generale. I due sono gli
unici a scendere sotto l'1'59 con tempi davvero impressionanti se
paragonati ad i primi inseguitori.



In terza e quarta posizione troviamo i due piloti del Team San
Carlo Honda Gresini con Shinya Nakano più veloce di solo un decimo
ripetto al compagno di squadra Alex De Angelis, nonostante il
giapponese possa sfruttare in questo GP le potenzialità della moto
ufficiale Honda. Entrambi pero' non vanno oltre l'1'59.0 - 1'59.1, a
più di un secondo quindi da Rossi e Stoner.



Senza dubbio ottimo il rientro di John Hopkins su Kawasaki che
trova subito il quinto tempo (1'59.220) nonostante una caduta, mentre
dietro di lui chiude la top six uno dei piloti più in forma nelle
ultime gare: Chris Vermeulen su Rizla Suzuki.



Completano la top ten Toni Elias (Alice Team), Loris Capirossi
(Rizla Suzuki) Colin Edwards (Yamaha Tech3) e Marco Melandri (Ducati
Marlboro). Solo 17º Dani Pedrosa su Repsol Honda.
paty
paty

Numero di messaggi : 22
Età : 34
Data d'iscrizione : 29.07.08

Torna in alto Andare in basso

GP DI BRNO Empty Re: GP DI BRNO

Messaggio Da paty il Ven Ago 15, 2008 2:04 pm

Stoner torna davanti nelle FP2 di Repubblica Ceca



Venerdì, 15 Agosto 2008

L'australiano risponde a Valentino Rossi che aveva dominato la FP1
registrando il miglior tempo di giornata in sella alla sua Desmosedici
GP8

Casey Stoner in action in Brno (MotoGP)



Casey Stoner (Ducati Marlboro) torna in testa alla classifica,
almeno per quanto riguarda la FP2 del Cardion AB Grand Prix Ceske
Republiky. L'australiano fa segnare il miglior tempo di giornata
(1'57.231) portando il suo vantaggio su Valentino Rossi a poco più di
due decimi.



Il pilota della Fiat Yamaha gommata Bridgestone trova cosi il
secondo posto con il tempo di 1'57.410, migliorando cosi la sua
prestazione della mattinata (1'57.782) di circa 3 decimi.



Dietro di loro si abbassano i tempi che questa mattina erano tutti
superiori all'1'59. Ben otto i piloti ad infrangere questa barriera con
Loris Capirossi a far segnare durante l'ultimo giro un 1'58 netto che
lo catapulta in terza posizione.



Dopo di lui il duo della San Carlo Honda Gresini Team, con Shinya
Nakano 4º e un ottimo Alex de Angelis 5º con il tempo di 1'58.264,
precede l'altro pilota della Rizla Suzuki Chris Vermeulen che chiude la
top six.



Colin Edwards (Yamaha Tech3), John Hopkins (Kawasaki) e i due
piloti dell'Alice Team Toni Elias e Silvayn Guintoli completano le
prime dieci posizioni della FP2 del GP di Repubblica Ceca.



Male sia Andrea Dovizioso (JiR Team Scot) 12º che Marco Melandri (Ducati Marlboro) 15º.



Sessione ricca di cadute senza conseguenze, con Randy De Puniet
(Honda LCR) due volte, Alex de Angelis (San Carlo Honda Gresini) James
Toseland (Yamaha Tech3) e John Hopkins (Kawasaki) a saggiare l'asfalto
di Brno in questa FP2.
paty
paty

Numero di messaggi : 22
Età : 34
Data d'iscrizione : 29.07.08

Torna in alto Andare in basso

GP DI BRNO Empty MotoGp, Stoner in pole nel diluvio

Messaggio Da Admin Sole79 il Sab Ago 16, 2008 4:02 pm

MotoGp, Stoner in pole nel diluvio


A Brno Rossi è secondo, Hopkins terzo


var adagioLocation='m1smmomort';var adagioFormat='';var adagioJsFunc='';var adagioJsFuncNo='';var adagioKw='';




Con il tempo di 2:11.657, il ducatista Casey Stoner ha ottenuto la pole position nel Gp della Repubblica Ceca, classe MotoGP. A Brno, l'australiano ha preceduto la Yamaha di Valentino Rossi (2:12.846) e la Kawasaki di John Hopkins (2:12.959). Loris Capirossi e Marco Melandri sono rispettivamente nono e undicesimo. Evidente la crisi di prestazioni della Michelin, che vede Dani Pedrosa dodicesimo e Andrea Dovizioso quattordicesimo.Le Bridgestone dettano legge sul tracciato ceco di Brno relegando le Michelin in settima posizione con il francese Randy De Puniet e poi ancora al dodicesimo posto con Dani Pedrosa.
Gli altri, con le gomme giapponesi, devono preuccuparsi "solo"
dell'asfalto fradicio e della pioggia battente che ha condizionato le
qualifiche di sabato.

Che poi ci sia sole o bufera, per Stoner non sembra fare troppa differenza. L'australiano si permette il lusso di rifilare 1"189 a Valentino che spera però in una gara asciutta, come dovrebbe essere secondo le previsioni.

Il terzo posto di Hopkins
è una piacevole sorpresa visto che l'americano rientrava dopo uno stop
forzato per risolvere i problemi fisici dovuti ad una caduta. Non
stupisce invece il quarto posto della Suzuki di Vermeulen che quando vede l'acqua si galvanizza e si fa vedere sempre nelle posizioni di testa.Ottima anche la quinta piazza di De Angelis che dimostra a Nakano, ottavo, che una moto ufficiale non basta per stare sempre davanti. West e De Puniet si tolgono invece una bella soddisfazione agguantando il sesto e settimo tempo.

Male i due spagnoli "volanti": Pedrosa è dodicesimo e Lorenzo diciassettesimo, segno che la condizione psico-fisica di questi ragazzi non è ancora tornata al top.

Per la gara c'è quindi da aspettarsi, meteo permettendo, un nuovo bel duello tra Rossi e Stoner.di M.C.

_________________
GP DI BRNO Firmaanna

Nella vita si incontrano pecore e leoni ma anche una massa di veri coglioni!!!!!!!!
Admin Sole79
Admin Sole79
Admin
Admin

Numero di messaggi : 2323
Età : 41
Località : veneto
Umore : fantastico
Data d'iscrizione : 06.07.08

https://iotiforossi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

GP DI BRNO Empty Brno, Valentino: "Sono fiducioso"

Messaggio Da Admin Sole79 il Dom Ago 17, 2008 8:12 am

Brno, Valentino: "Sono fiducioso"


Rossi soddisfatto, spera nell'asciutta


var adagioLocation='m1smmomort';var adagioFormat='';var adagioJsFunc='';var adagioJsFuncNo='';var adagioKw='';




La pole position con gomme da bagnato va a Stoner, ma il secondo posto soddisfa Valentino Rossi che però confida in una gara asciutta: "Spero
che domenica non piova perchè siamo più competitivi e possiamo dare
battaglia a Stoner. Queste due ore potevano servire per la messa a
punto della moto, ma ora speriamo nel warm-up per migliorare e poi c'è
l'incognita dell'asfalto nuovo. Oggi è piovuto e nessuno sa che grip ci
sarà domani
".GP DI BRNO C_27_articolo_14727_GroupArticolo_listaparagrafi_itemParagrafo_0_immaginecorpoLa sua M1 e le gomme Bridgestone
hanno dimostrato di comportasi bene in entrambi le condizioni, ma
senz'acqua sul nuovo asfalto di Brno i tempi fra i due sono molto più
vicini: "Queste qualifiche ci sono servite per mettere a punto alcune cose. Per domani io sono molto fiducioso".Quindi spera in un nuovo confronto, simile a quello di Laguna Seca, e le qualifiche dicono che potrebbe anche starci. Valentino non è in splendida forma ma niente di preoccupante. "Questa
mattina avevo un occhio gonfissimo. Ho un orzaiolo. Non mi hanno
menato, lo giuro... sono sotto antibiotici, mi fa male l'occhio e un
orecchio. Non sono al 100%, ma sono contento di essere secondo in
griglia. Ho rischiato e ho fatto il giro giusto nel momento più
opportuno, quando la pista non era troppo bagnata. Poi è iniziato a
piovere senza pausa, c'era troppa acqua in pista e si girava troppo
piano, non c'era la possibilitaà di migliorare il tempo, ho provato
anche a cambiare le gomme, niente da fare
".

16 agosto 2008
preso da: http://www.sportmediaset.it/motori/articoli/articolo14727.shtml
GP DI BRNO Moz-screenshot-8GP DI BRNO Moz-screenshot-9

_________________
GP DI BRNO Firmaanna

Nella vita si incontrano pecore e leoni ma anche una massa di veri coglioni!!!!!!!!
Admin Sole79
Admin Sole79
Admin
Admin

Numero di messaggi : 2323
Età : 41
Località : veneto
Umore : fantastico
Data d'iscrizione : 06.07.08

https://iotiforossi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

GP DI BRNO Empty Prima fila per Rossi sul bagnato di Brno

Messaggio Da Admin Sole79 il Mar Ago 26, 2008 11:56 am

Prima fila per Rossi sul bagnato di
Brno



Valentino Rossi ha portato a due gare - 50 punti - il suo
vantaggio in testa al campionato grazie alla quinta vittoria stagionale
conquistata oggi, portando a termine una corsa resa facile dalla caduta del
rivale Casey Stoner al settimo giro.

Il compagno di squadra di
Rossi, Jorge Lorenzo, è riuscito a trarre il massimo da una situazione
difficile, recuperando diverse posizioni rispetto a quella che occupava sullo
schieramento e portando la sua M1 in decima posizione.







Valentino Rossi
Rossi, partito secondo, è stato superato alla prima curva da
John Hopkins: nei primi due giri è sembrato che Stoner potesse allungare il
passo, ma l’italiano ha trovato in fretta il proprio ritmo, iniziando a
guadagnare gradualmente terreno sull’australiano fino a quando lo ha visto
scivolare nella ghiaia della via di fuga. La coppia aveva già aperto un notevole
gap nei confronti del gruppo di inseguitori e così Rossi è rimasto solo e senza
avversari per 15 giri, giungendo sul traguardo con 15 secondi di margine su Toni
Elias. Il sette volte campione del mondo è alla vittoria numero 67 nella classe
regina, soltanto una in meno del record che appartiene al suo connazionale
Giacomo Agostini.






Rossi conta ora 50 punti di vantaggio su Stoner, mentre Pedrosa
è terzo distanziato di 65 lunghezze. I sei punti raccolti oggi consentono a
Lorenzo di mantenere la quarta posizione, dieci punti davanti ad Andrea
Dovizioso. Il team rimarrà a Brno per due giorni di test, prima del prossimo
appuntamento a Misano, in Italia, tra due settimane.

Valentino Rossi -
Posizione: 1 - Tempo: 43'28.841

“Oggi ero fiducioso perché la mia moto è
stata veloce sin da venerdì mattina; assieme a Jeremy abbiamo effettuato alcune
modifiche all’anteriore dopo il warm-up con l’obiettivo di essere più veloci in
alcuni settori della pista, e hanno funzionato molto bene. Ho perso circa mezzo
secondo per passare Hopkins, mentre Stoner già al primo giro è stato
incredibilmente veloce, come se fosse già stato al decimo giro! Per un po’ mi
sono preoccupato, ma dopo soli due giri ho capito che la mia moto stava
lavorando molto bene e che ero veloce a sufficienza per raggiungerlo. Mi sono
avvicinato un po’, la moto rossa stava diventando più grande davanti a me: a
quell punto credo che lui abbia iniziato a spingere un po’ di più, commettendo
un errore. Ero pronto alla battaglia, perciò quando ho visto la moto rossa
scivolare a stento ci ho creduto – ciò mi ha reso le cose molto più semplici!








Valentino Rossi
Da quel momento ho semplicemente guidato la mia moto
divertendomi; le mie Bridgestone hanno lavorato molto bene fino alla fine e la
mia M1 era a posto. Ovviamente non considero questa una vittoria piena perché
Casey è caduto, e mi dispiace per lui, ma queste sono le corse e devo essere
felice di questo risultato. Ora abbiamo un vantaggio di 50 punti: sono tanti, e
sono contento di arrivare a Misano in questa situazione. D’altro canto sappiamo
anche che 50 punti non sono ancora sufficienti quando ci si deve confrontare con
un rivale come Casey, perciò non ci rilasseremo. Ora abbiamo due giorni di test,
nei quail proveremo alcune novità di elettronica per poter aprire l’acceleratore
un po’ prima e anche, ovviamente, alcune gomme Bridgestone”.

Davide
Brivio - Team Manager


“Ovviamente questa è una vittoria molto
importante per noi: oggi siamo molto contenti. È chiaro che Valentino ha fatto
un ottimo lavoro alla partenza impedendo a Stoner di allungare troppo: stava
iniziando a recuperare terreno mettendo pressione su di lui quando
sfortunatamente è caduto. Ovviamente ciò ha reso più semplice il nostro lavoro!
Ora sarà necessario continuare così senza perdere la concentrazione; in ogni
caso abbiamo affrontato due gare molto positive e siamo convinti di essere in
buona forma. Adesso effettueremo due giorni di test, molto importanti per le sei
gare finali, dopodiché disputeremo un’altra gara di casa a Misano, dove
proveremo a prenderci la rivincita dell’anno scorso!”.






Jorge Lorenzo - Posizione: 10 - Tempo: +39.573
“È
stata una gara un po’ triste per me, perché abbiamo il potenziale per fare molto
meglio. In ogni caso, considerato quanto è accaduto questo weekend e i problemi
avuti con la gomma anteriore, credo che siamo riusciti a fare il massimo
possibile. Alla partenza non ho voluto prendere troppi rischi; ho potuto
avvertire che la gomma anteriore peggiorava giro dopo giro, mentre quella
posteriore andava migliorando! Sono cosciente dei problemi riscontrati questo
fine settimana, ma so anche che la Michelin sta lavorando sodo, per cui ora
cercheremo di utilizzare i test per fare alcuni progressi. Voglio ringraziare
tutto il team per il loro duro lavoro e congratularmi con Valentino per la sua
vittoria e anche con Toni Elias per il podio”.

Daniele Romagnoli -
Team Manager

“Oggi non potevamo chiedere di più, ma non possiamo essere
soddisfatti di questo decimo posto. Detto questo, Jorge ha fatto un gran lavoro
e una bella gara: a metà corsa è stato in grado di tenere un buon ritmo,
continuando fino al traguardo, superando molti piloti e raccogliendo alcuni
punti importanti. La motivazione nel team è ancora alta perché rimangono
comunque ancora tante gare da disputare e nei test di domani ricominceremo a
lavorare duramente con la Michelin. Analizzeremo i problemi riscontrati qui
andando alla ricerca della strada per migliorare la situazione per il futuro”.




Sabato, 16 agosto 2008
Il pilota del Fiat Yamaha Team Valentino Rossi
si è qualificato in seconda posizione oggi, a Brno, nonostante una giornata
contraddistinta dalla pioggia.Domani l’italiano andrà ad occupare un posto in
prima fila per la settima volta in questa stagione, e ancora una volta la
dividerà con Casey Stoner, qualificatosi in pole.

Dopo la forte pioggia
caduta nella notte, le prove libere del mattino sono state effettuate con la
pista umida, con Rossi che ha terminato in quinta posizione. Da quel momento in
poi il tempo è andato peggiorando e così i migliori tempi della sessione
pomeridiana sono stati ottenuti nella prima mezz’ora, prima che l’acqua
sull’asfalto aumentasse ulteriormente. Le Bridgestone da pioggia di Rossi hanno
funzionato bene, con l’italiano che è stato in grado di completare diversi giri
veloci nelle prime fasi, sufficienti ad assicurargli un’importante partenza in
prima fila. Le previsioni per domani sono variabili, ma il 29enne è fiducioso di
poter essere in buona forma per lottare in testa alla corsa, che piova o che sia
asciutto.

Il compagno di squadra di Rossi, Jorge Lorenzo, ha invece
vissuto una giornata terribile, incapace di trovare il minimo grip sul bagnato e
segnando l’ultimo tempo.

Valentino Rossi - Posizione: 2 - Tempo:
2'12.846 - Giri: 15

“Spero di poter essere in buona forma domani, che
piova o no. Ovviamente, come tutti gli altri, spero di poter fare una gara
asciutta, perché le condizioni oggi erano veramente terribili! Questo pomeriggio
dopo venti minuti di prove c’era talmente tanta acqua che era impossibile
cercare di migliorare l’assetto della moto o abbassare i tempi, per cui sono
contento di essere riuscito a fare subito dei buoni giri all’inizio. Credo che
potrei essere più competitivo sull’asciutto, perché abbiamo ancora alcune
modifiche da provare, perciò spero che domani la pista sia asciutta per avere
una buona chance”.

Davide Brivio - Team Manager
“Siamo
contenti perché abbiamo raggiunto il nostro obiettivo, la prima fila, nonostante
le condizioni difficili incontrate oggi. Valentino è stato bravo a sfruttare la
prima parte della sessione infilando dei buoni giri prima che le condizioni
della pista peggiorassero. Domani ci aspettiamo una gara asciutta, cercheremo di
sfruttare al massimo questa prima fila facendo una buona partenza e sperando di
lottare per la vittoria”.

Jorge Lorenzo - Posizione: 17 - Tempo:
2'23.701 - Giri: 12

“E’ stato un brutto giorno! All’inizio delle
qualifiche la pista era più asciutta, ma io ero ai box cercando di migliorare
l’assetto della moto assieme al team. Ho perso la mia chance, proprio mentre gli
altri piloti ottenevano i loro migliori tempi. Ho vissuto giorni simili a questo
in passato, ma devo dire che la colpa non è del tutto mia. Credo sia evidente
che al momento le nostre gomme non stanno lavorando come dovrebbero. In ogni
caso sono un professionista, aspetterò fiducioso che la Michelin sia in grado di
trovare la giusta strada. Domani sarà importante fare una buona partenza e
provare a entrare nei primi dieci. L’asfalto è molto buono, ma non abbiamo il
grip che ci serve quindi, in qualsiasi condizione, sarà molto dura”.


Daniele Romagnoli - Team Manager
“Davvero una brutta giornata
per noi: le peggiori qualifiche della stagione. Ieri sull’asciutto avevamo
qualche problema con l’aderenza all’anteriore, e pensavamo di poter migliorare
sul bagnato. Sfortunatamente le cose sono peggiorate ulteriormente: oggi non
siamo riusciti a trovare grip sufficiente né all’anteriore né al posteriore.
Abbiamo provato tutte le gomme a nostra disposizione, ma anche con quelle più
morbide Jorge non aveva la fiducia necessaria per guidare su un ritmo discreto.
Avevamo già provato diversi assetti questa mattina per migliorare la situazione
e nel pomeriggio abbiamo provato modifiche ancora più sostanziali, ma la moto
non ha reagito ai cambiamenti come ci aspettavamo a causa del basso livello di
grip offerto dalle gomme. Anche se riusciremo a migliorare il nostro ritmo
sull’asciutto, domani ci aspetta una gara difficile perché partiamo ultimi”.


Tempi di qualifica
PRIMA FILA

1. Casey Stoner (AUS)
Ducati Marlboro 2'11.657
2. Valentino Rossi (ITA) Fiat Yamaha Team
2'12.846

3. John Hopkins (USA) Kawasaki Racing 2'12.959


SECONDA FILA
4. Chris Vermeulen (AUS) Rizla Suzuki 2'13.002

5. Alex De Angelis (RSM) San Carlo Honda Gresini 2'13.352
6. Anthony
West (AUS) Kawasaki Racing 2'14.064

TERZA FILA
7. Randy De
Puniet (FRA) LCR Honda MotoGP 2'14.535
8. Shinya Nakano (JPN) San Carlo
Honda Gresini 2'14.718
9. Loris Capirossi (ITA) Rizla Suzuki MotoGP 2'14.805


QUARTA FILA
10. Sylvain Guintoli (FRA) Alice Team 2'14.861

11. Marco Melandri (ITA) Ducati Marlboro 2'15.880
12. Dani Pedrosa (SPA)
Repsol Honda 2'16.032

QUINTA FILA
13. Toni Elias (SPA) Alice
Team 2'16.510
14. Andrea Dovizioso (ITA) JiR Team Scot MotoGP 2'17.632

15. Colin Edwards (USA) Tech 3 Yamaha 2'20.074

SESTA FILA

16. James Toseland (GBR) Tech 3 Yamaha 2'23.303
17. Jorge Lorenzo (SPA)
Fiat Yamaha Team 2'23.701


Brno: Record Lap
L. Capirossi (Ducati)
2006, 1'58.157

Brno: Best Lap
V. Rossi (Yamaha) 2006, 1'56.191



preso da : http://www.yamaha-racing.it/Racing/motogp/fullreport.asp?RaceID=1394

_________________
GP DI BRNO Firmaanna

Nella vita si incontrano pecore e leoni ma anche una massa di veri coglioni!!!!!!!!
Admin Sole79
Admin Sole79
Admin
Admin

Numero di messaggi : 2323
Età : 41
Località : veneto
Umore : fantastico
Data d'iscrizione : 06.07.08

https://iotiforossi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

GP DI BRNO Empty Re: GP DI BRNO

Messaggio Da larisa46 il Mar Set 02, 2008 5:15 pm

larisa46
larisa46

Numero di messaggi : 72
Data d'iscrizione : 02.08.08

Torna in alto Andare in basso

GP DI BRNO Empty Re: GP DI BRNO

Messaggio Da Rakele46 il Mer Set 03, 2008 2:26 pm

bellissima foto!!!
che bello...brava larisa Very Happy

_________________
GP DI BRNO CollagediPicnik-1
Rakele46
Rakele46
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 275
Età : 30
Località : Macerata - Marche
Data d'iscrizione : 19.07.08

Torna in alto Andare in basso

GP DI BRNO Empty Re: GP DI BRNO

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum