IO TIFO ROSSI FORUM
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

MOTO2: GP QATAR

Andare in basso

MOTO2: GP QATAR Empty MOTO2: GP QATAR

Messaggio Da *silvietta 46* il Gio Mar 17, 2011 6:05 pm

CONCLUSA LA FP1 DELLA MOTO2:

1 65 Stefan BRADL GER Viessmann Kiefer Racing Kalex 268,9 2'02.463
2 93 Marc MARQUEZ SPA Team Catalunya Caixa Repsol Suter 267,5 2'02.805 0.342 / 0.342
3 45 Scott REDDING GBR Marc VDS Racing Team Suter 263,7 2'03.051 0.588 / 0.246
4 12 Thomas LUTHI SWI Interwetten Paddock Moto2 Suter 268,1 2'03.152 0.689 / 0.101
5 29 Andrea IANNONE ITA Speed Master Suter 266,9 2'03.206 0.743 / 0.054
6 16 Jules CLUZEL FRA Forward Racing Suter 268,6 2'03.273 0.810 / 0.067
7 51 Michele PIRRO ITA Gresini Racing Moto2 Moriwaki 263,6 2'03.519 1.056 / 0.246
8 15 Alex DE ANGELIS RSM JIR Moto2 Motobi 266,7 2'03.588 1.125 / 0.069
9 40 Aleix ESPARGARO SPA Pons HP 40 Pons Kalex 268,7 2'03.652 1.189 / 0.064
10 75 Mattia PASINI ITA Ioda Racing Project FTR 275,7 2'03.652 1.189
11 60 Julian SIMON SPA Mapfre Aspar Team Moto2 Suter 265,1 2'03.850 1.387 / 0.198
12 21 Javier FORES SPA Mapfre Aspar Team Moto2 Suter 261,9 2'04.122 1.659 / 0.272
13 3 Simone CORSI ITA Ioda Racing Project FTR 269,6 2'04.321 1.858 / 0.199
14 4 Randy KRUMMENACHER SWI GP Team Switzerland Kiefer Racing Kalex 266,3 2'04.354 1.891 / 0.033
15 34 Esteve RABAT SPA Blusens-STX FTR 270,3 2'04.386 1.923 / 0.032
16 71 Claudio CORTI ITA Italtrans Racing Team Suter 266,9 2'04.510 2.047 / 0.124
17 44 Pol ESPARGARO SPA HP Tuenti Speed Up FTR 268,1 2'04.597 2.134 / 0.087
18 72 Yuki TAKAHASHI JPN Gresini Racing Moto2 Moriwaki 263,9 2'04.668 2.205 / 0.071
19 76 Max NEUKIRCHNER GER MZ Racing Team MZ-RE Honda 265,4 2'04.884 2.421 / 0.216
20 38 Bradley SMITH GBR Tech 3 Racing Tech 3 272,6 2'04.891 2.428 / 0.007
21 88 Ricard CARDUS SPA QMMF Racing Team Moriwaki 267,1 2'04.957 2.494 / 0.066
22 54 Kenan SOFUOGLU TUR Technomag-CIP Suter 263,6 2'05.047 2.584 / 0.090
23 36 Mika KALLIO FIN Marc VDS Racing Team Suter 268,0 2'05.178 2.715 / 0.131
24 77 Dominique AEGERTER SWI Technomag-CIP Suter 266,5 2'05.298 2.835 / 0.120
25 25 Alex BALDOLINI ITA Forward Racing Suter 260,5 2'05.336 2.873 / 0.038
26 53 Valentin DEBISE FRA Speed Up FTR 269,5 2'05.455 2.992 / 0.119
27 68 Yonny HERNANDEZ COL Blusens-STX FTR 267,5 2'05.459 2.996 / 0.004
28 63 Mike DI MEGLIO FRA Tech 3 Racing Tech 3 268,9 2'05.533 3.070 / 0.074
29 14 Ratthapark WILAIROT THA Thai Honda Singha SAG FTR 266,0 2'05.658 3.195 / 0.125
30 35 Raffaele DE ROSA ITA G22 Racing Team Moriwaki 263,7 2'05.795 3.332 / 0.137
31 19 Xavier SIMEON BEL Tech 3 Racing Tech 3 264,1 2'06.000 3.537 / 0.205
32 80 Axel PONS SPA Pons HP 40 Pons Kalex 268,1 2'06.157 3.694 / 0.157
33 9 Kenny NOYES USA Avintia-STX FTR 268,9 2'06.270 3.807 / 0.113
34 13 Anthony WEST AUS MZ Racing Team MZ-RE Honda 255,4 2'07.074 4.611 / 0.804
35 49 Kev COGHLAN GBR Aeroport de Castello FTR 267,1 2'07.170 4.707 / 0.096
36 96 Nasser Hasan AL MALKI QAT QMMF Racing Team Moriwaki 260,7 2'07.450 4.987 / 0.280
37 95 Mashel AL NAIMI QAT QMMF Racing Team Moriwaki 263,5 2'08.432 5.969 / 0.982
38 39 Robertino PIETRI VEN Italtrans Racing Team Suter 265,8 2'10.389 7.926 / 1.957

FONTE: www.motogp.com

_________________
MOTO2: GP QATAR Firmaok
*silvietta 46*
*silvietta 46*
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 1929
Etΰ : 31
Data d'iscrizione : 16.07.08

Torna in alto Andare in basso

MOTO2: GP QATAR Empty Re: MOTO2: GP QATAR

Messaggio Da *silvietta 46* il Gio Mar 17, 2011 7:52 pm

CONCLUSA LA FP DELLA MOTO2

1 72 Yuki TAKAHASHI JPN Gresini Racing Moto2 Moriwaki 271,9 2'01.695
2 45 Scott REDDING GBR Marc VDS Racing Team Suter 263,7 2'01.748 0.053 / 0.053
3 65 Stefan BRADL GER Viessmann Kiefer Racing Kalex 277,0 2'01.800 0.105 / 0.052
4 29 Andrea IANNONE ITA Speed Master Suter 268,7 2'01.983 0.288 / 0.183
5 12 Thomas LUTHI SWI Interwetten Paddock Moto2 Suter 270,9 2'02.143 0.448 / 0.160
6 93 Marc MARQUEZ SPA Team Catalunya Caixa Repsol Suter 270,0 2'02.348 0.653 / 0.205
7 51 Michele PIRRO ITA Gresini Racing Moto2 Moriwaki 270,1 2'02.498 0.803 / 0.150
8 40 Aleix ESPARGARO SPA Pons HP 40 Pons Kalex 269,1 2'02.577 0.882 / 0.079
9 60 Julian SIMON SPA Mapfre Aspar Team Moto2 Suter 267,5 2'02.620 0.925 / 0.043
10 71 Claudio CORTI ITA Italtrans Racing Team Suter 268,7 2'02.673 0.978 / 0.053
11 21 Javier FORES SPA Mapfre Aspar Team Moto2 Suter 267,7 2'02.923 1.228 / 0.250
12 34 Esteve RABAT SPA Blusens-STX FTR 271,7 2'02.951 1.256 / 0.028
13 15 Alex DE ANGELIS RSM JIR Moto2 Motobi 275,2 2'03.021 1.326 / 0.070
14 63 Mike DI MEGLIO FRA Tech 3 Racing Tech 3 271,6 2'03.105 1.410 / 0.084
15 88 Ricard CARDUS SPA QMMF Racing Team Moriwaki 265,7 2'03.185 1.490 / 0.080
16 38 Bradley SMITH GBR Tech 3 Racing Tech 3 270,6 2'03.197 1.502 / 0.012
17 16 Jules CLUZEL FRA Forward Racing Suter 268,2 2'03.231 1.536 / 0.034
18 36 Mika KALLIO FIN Marc VDS Racing Team Suter 270,8 2'03.336 1.641 / 0.105
19 76 Max NEUKIRCHNER GER MZ Racing Team MZ-RE Honda 267,8 2'03.404 1.709 / 0.068
20 4 Randy KRUMMENACHER SWI GP Team Switzerland Kiefer Racing Kalex 272,7 2'03.722 2.027 / 0.318
21 68 Yonny HERNANDEZ COL Blusens-STX FTR 265,9 2'03.741 2.046 / 0.019
22 14 Ratthapark WILAIROT THA Thai Honda Singha SAG FTR 271,7 2'03.837 2.142 / 0.096
23 35 Raffaele DE ROSA ITA G22 Racing Team Moriwaki 270,3 2'03.971 2.276 / 0.134
24 80 Axel PONS SPA Pons HP 40 Pons Kalex 271,4 2'04.055 2.360 / 0.084
25 25 Alex BALDOLINI ITA Forward Racing Suter 265,0 2'04.178 2.483 / 0.123
26 75 Mattia PASINI ITA Ioda Racing Project FTR 271,8 2'04.184 2.489 / 0.006
27 53 Valentin DEBISE FRA Speed Up FTR 272,2 2'04.213 2.518 / 0.029
28 54 Kenan SOFUOGLU TUR Technomag-CIP Suter 269,1 2'04.294 2.599 / 0.081
29 49 Kev COGHLAN GBR Aeroport de Castello FTR 270,3 2'04.654 2.959 / 0.360
30 44 Pol ESPARGARO SPA HP Tuenti Speed Up FTR 270,3 2'04.701 3.006 / 0.047
31 77 Dominique AEGERTER SWI Technomag-CIP Suter 268,5 2'04.923 3.228 / 0.222
32 19 Xavier SIMEON BEL Tech 3 Racing Tech 3 266,6 2'05.223 3.528 / 0.300
33 39 Robertino PIETRI VEN Italtrans Racing Team Suter 270,7 2'05.467 3.772 / 0.244
34 13 Anthony WEST AUS MZ Racing Team MZ-RE Honda 264,6 2'05.646 3.951 / 0.179
35 9 Kenny NOYES USA Avintia-STX FTR 270,9 2'05.845 4.150 / 0.199
36 96 Nasser Hasan AL MALKI QAT QMMF Racing Team Moriwaki 265,9 2'06.337 4.642 / 0.492
37 95 Mashel AL NAIMI QAT QMMF Racing Team Moriwaki 269,1 2'07.235 5.540 / 0.898
38 64 Santiago HERNANDEZ COL SAG Team FTR 264,4 2'08.602 6.907 / 1.367


FONTE: www.motogp.com

_________________
MOTO2: GP QATAR Firmaok
*silvietta 46*
*silvietta 46*
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 1929
Etΰ : 31
Data d'iscrizione : 16.07.08

Torna in alto Andare in basso

MOTO2: GP QATAR Empty Re: MOTO2: GP QATAR

Messaggio Da *silvietta 46* il Gio Mar 17, 2011 7:57 pm

Moto2 Losail Prove Libere 1: Bradl davanti a Marquez

Sono bastati 45 minuti di prove libere per trovar conferma ai valori espressi dai test invernali. La Moto2 a Losail presenta in testa alla classifica Stefan Bradl, giΰ vincitore di una gara (Estoril) nel 2010, passato insieme al Kiefer Racing da Suter a KALEX per completare un progetto tutto tedesco nella “middle class” del Motomondiale. Figlio d’arte, ex campione spagnolo 125, Bradl ha fermato i cronometri sul 2’02″463 collocandosi al comando della classifica provvisoria dei tempi lasciandosi alle spalle il “rookie” e forse il pilota piω atteso dell’intero plotone di 39 partenti del mondiale: Marc Marquez. L’iridato 125cc in carica, con la Suter vestita dei colori Repsol e CatalunyaCaixa gestita dal suo manager Emilio Alzamora, ci ha messo poco a replicare quanto di buono mostrato nei test invernali proponendosi, da subito, tra i candidati per la vittoria in gara e, perchθ no, di campionato.

A seguire il filone della “Gioventω al potere” Scott Redding, terzo e come Bradl e Marquez sotto i 20 anni di etΰ, segno che qualcosa sta cambiando anche in Moto2 al secondo anno di vita. Il primo pilota di comprovata esperienza e lunga militanza nel mondiale nelle posizioni di vertice θ Thomas Luthi, 4° con la Suter dell’Interwetten Racing, davanti ad Andrea Iannone che conclude in quinta posizione in un turno di prove molto impegnativo nella messa a punto della propria Suter MMXI.

Tutto sommato il rendimento degli italiani θ positivo, se pensiamo che Michele Pirro θ 7° con la Moriwaki Campione del Mondo in carica del Gresini Racing, scalando la classifica nei minuti finali in un tracciato giΰ conosciuto per le precedenti esperienze tra 125cc e Supersport. L’ex campione italiano Superstock e Supersport precede Alex De Angelis, 8° con la MotoBI del JiR, Aleix Espargaro (Pons KALEX), un ottimo Mattia Pasini 9° (FTR del Ioda Racing) con il suo compagno di squadra Simone Corsi 13°, preceduto dalla coppia Aspar Julian Simon e Javier Fores.

Tutti con distacchi superiori al 1″ (Bradl ha staccato davvero un ottimo tempo), nella top 20 si nota anche Claudio Corti 17° con la Suter Italtrans in un gruppo molto combattivo tra piloti arrivati dalla 125 (Rabat, Krummenacher, Espargaro, Smith) e Superbike come Max Neukirchner, 19° all’esordio in Moto2 con la FTR schierata dalla MZ. Stranamente indietro Kenan Sofuoglu (21°), l’ex MotoGP Mika Kallio (22°), ma anche i nostri Alex Baldolini (25° all’esordio con la Suter Forward) e Raffaele De Rosa (30°, Moriwaki G22). Non θ sceso in pista Santiago Hernandez, ha percorso pochi giri Robertino Pietri per un problema tecnico alla propria Suter, con la possibilitΰ di recuperare il tempo perduto in tarda serata con la seconda sessione di prove libere.

Moto2 World Championship 2011
Losail, Classifica Prove Libere 1

01- Stefan Bradl – Viessmann Kiefer Racing – KALEX Moto2 – 2’02.463
02- Marc Marquez – Team Catalunya Caixa Repsol – Suter MMXI – + 0.342
03- Scott Redding – Marc VDS Racing Team – Suter MMXI – + 0.588
04- Thomas Luthi – Interwetten Paddock Moto2 – Suter MMXI – + 0.689
05- Andrea Iannone – Speed Master Team – Suter MMXI – + 0.743
06- Jules Cluzel – Forward Racing – Suter MMXI – + 0.810
07- Michele Pirro – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 1.056
08- Alex De Angelis – JiR Moto2 – MotoBI – + 1.125
09- Aleix Espargaro – Pons HP 40 – KALEX Moto2 – + 1.189
10- Mattia Pasini – Ioda Racing Project – FTR Moto M211 – + 1.189
11- Julian Simon – Mapfre Aspar Team – Suter MMXI – + 1.387
12- Javier Fores – Mapfre Aspar Team – Suter MMXI – + 1.659
13- Simone Corsi – Ioda Racing Project – FTR Moto M211 – + 1.858
14- Randy Krummenacher – GP Team Switzerland – KALEX Moto2 – + 1.891
15- Tito Rabat – Blusens STX – FTR Moto M211 – + 1.923
16- Claudio Corti – Italtrans Racing Team – Suter MMXI – + 2.047
17- Pol Espargaro – HP Tuenti Speed Up – FTR Moto M211 – + 2.134
18- Yuki Takahashi – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 2.205
19- Max Neukirchner – MZ Racing Team – FTR Moto M210 – + 2.421
20- Bradley Smith – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 2.428
21- Ricky Cardus – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 2.494
22- Kenan Sofuoglu – Technomag CIP – Suter MMXI – + 2.584
23- Mika Kallio – Marc VDS Racing Team – Suter MMXI – + 2.715
24- Dominique Aegerter – Technomag CIP – Suter MMXI – + 2.835
25- Alex Baldolini – Forward Racing – Suter MMXI – + 2.873
26- Valentin Debise – Speed Up – FTR Moto M211 – + 2.992
27- Yonny Hernandez – Blusens STX – FTR Moto M211 – + 2.996
28- Mike Di Meglio – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 3.070
29- Ratthapark Wilairot – Thai Honda Singha SAG – FTR Moto M211 – + 3.195
30- Raffaele De Rosa – G22 Racing Team – Moriwaki MD600 – + 3.332
31- Xavier Simeon – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 3.537
32- Axel Pons – Pons HP 40 – KALEX Moto2 – + 3.694
33- Kenny Noyes – Avintia STX – FTR Moto M211 – + 3.807
34- Anthony West – MZ Racing Team – MZ RE Honda – + 4.611
35- Kev Coghlan – Aeroport de Castello – FTR Moto M211 – + 4.707
36- Nasser Al Malki – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 4.987
37- Mashel Al Naimi – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 5.969
38- Robertino Pietri – Italtrans Racing Team – Suter MMXI – + 7.926

fonte: www.bikeracing.it

_________________
MOTO2: GP QATAR Firmaok
*silvietta 46*
*silvietta 46*
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 1929
Etΰ : 31
Data d'iscrizione : 16.07.08

Torna in alto Andare in basso

MOTO2: GP QATAR Empty Re: MOTO2: GP QATAR

Messaggio Da *silvietta 46* il Gio Mar 17, 2011 7:57 pm

Moto2 Losail Prove Libere 2: Takahashi balza al comando

Classifica parzialmente rivoluzionata nella seconda sessione di prove libere della Moto2 a Losail. Yuki Takahashi, protagonista lo scorso anno di una bella gara con la Tech 3 rovinata da una caduta, balza al comando della classifica in 2’01″695 sfruttando la scia di cinque piloti davanti a sθ proprio allo scadere del tempo disponibile nel giovedμ in Qatar. Ex-MotoGP, vincitore lo scorso anno a Barcellona, Takahashi (nella foto Dorna Sports) ha debuttato nel migliore dei modi con la Moriwaki MD600 Campione del Mondo del Gresini Racing, aggiornata con le ultime novitΰ di Moriwaki Engineering (telaio in primis) e con l’adozione delle sospensioni Bitubo.

Il pilota giapponese, italiano d’adozione per i suoi trascorsi con il team Scot, ha fermato i cronometri sul 2’01″695 lasciandosi alle spalle Scott Redding, leader fino ad una scivolata negli istanti conclusivi della sessione. Sono tanti i protagonisti della Moto2, come dimostra la terza piazza di Stefan Bradl (leader nel primo turno con la KALEX del Kiefer Racing) davanti ad Andrea Iannone, ad un certo punto leader della classifica con la Suter del Speed Master Team, Thomas Luthi (Suter Interwetten) e Marc Marquez (Suter Monlau) a completare una top-6 racchiusa in poco piω di sei decimi.

Si conferma al vertice anche Michele Pirro, settimo per un buona prestazione complessiva del team Gresini, abbastanza per chiudere davanti all’ex MotoGP Aleix Espargaro in crescita con la KALEX Pons, Julian Simon (scivolato) e Claudio Corti decimo con la Suter dell’Italtrans Racing Team. Perde terreno Alex De Angelis (13°) e la coppia del Ioda Racing Project composta da Mattia Pasini (26°) e Simone Corsi, fermo ai box per un problema alla propria FTR. Guadagna qualcosa Raffaele De Rosa, 23°, mentre resta in 25° piazza Alex Baldolini all’esordio con il team Forward Racing. Da segnalare la caduta di Pol Espargaro, soltanto 30° con la Speed Up contraddistinta dai colori HP Tuenti.

Per la Moto2 il programma domani prevede la terza e conclusiva sessione di prove libere lasciando alla giornata del sabato le qualifiche ufficiali ed il Warm Up nello stesso orario in cui si disputerΰ domenica la prima gara stagionale.

fonte: www.bikeracing.it

_________________
MOTO2: GP QATAR Firmaok
*silvietta 46*
*silvietta 46*
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 1929
Etΰ : 31
Data d'iscrizione : 16.07.08

Torna in alto Andare in basso

MOTO2: GP QATAR Empty Re: MOTO2: GP QATAR

Messaggio Da *silvietta 46* il Sab Mar 19, 2011 12:52 am

Moto2 Losail Prove Libere 3: Stefan Bradl velocissimo

Che passo! Stefan Bradl a Losail ha confermato quanto di buono espresso nei test pre-campionato di Jerez de la Frontera ritrovandosi, con un buon vantaggio, in testa alla classifica dell’ultima sessione di prove libere della Moto2. Il giovane tedesco, al secondo anno tra le 600cc passando insieme al Kiefer Racing dai telai Suter a KALEX, ha fermato i cronometri sul 2’00″882 lasciando a quasi 1″ Marc Marquez, suo primo inseguitore con la Suter vestita Repsol/CatalunyaCaixa del Monlau Competicion, e Andrea Iannone, terzo in risalita.

Secondo copione i piloti piω attesi hanno guadagnato le posizioni che contano della classifica pensando giΰ alle qualifiche ufficiali, dove Bradl si presenterΰ indubbiamente con un buon margine difficile da colmare per gli inseguitori. Yuki Takahashi, il piω veloce ieri, dopo un turno anonimo guadagna la quarta piazza con la Moriwaki-Gresini lasciandosi alle spalle Julian Simon, Scott Redding, Thomas Luthi e Jules Cluzel.

Simone Corsi (FTR Ioda Racing) e Alex De Angelis (MotoBI de JiR) sono invece in 9° e 10° posizione, giusto davanti a Michele Pirro con la seconda Moriwaki del team Gresini e Max Neukirchner che non sfigura con la FTR versione 2010 marchiata MZ, in cerca del rilancio dopo un biennio sfortunato nel mondiale Superbike con Alstare Suzuki e Ten Kate Honda.

Per completare il bilancio dei piloti italiani Mattia Pasini θ 14° seguito da Claudio Corti (15° senza migliorare i propri riferimenti cronometrici spiccati ieri), 28° Raffaele De Rosa con Alex Baldolini 29°. Prove difficili per gli ex-MotoGP Aleix Espargaro, tredicesimo con la KALEX Pons, e soprattutto Mika Kallio addirittura 22° con la seconda Suter Marc VDS. Da segnalare in questa sessione la scivolata con protagonista Randy Krummenacher, promosso dalla 125 con la KALEX del Grand Prix Team Switzerland curata sempre dal Kiefer Racing, squadra in testa alla classifica con un Stefan Bradl davvero velocissimo.

Moto2 World Championship 2011
Losail, Classifica Prove Libere 3

01- Stefan Bradl – Viessmann Kiefer Racing – KALEX Moto2 – 2’00.882
02- Marc Marquez – Team Catalunya Caixa Repsol – Suter MMXI – + 0.872
03- Andrea Iannone – Speed Master Team – Suter MMXI – + 0.902
04- Yuki Takahashi – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 1.006
05- Julian Simon – Mapfre Aspar Team – Suter MMXI – + 1.123
06- Scott Redding – Marc VDS Racing Team – Suter MMXI – + 1.167
07- Thomas Luthi – Interwetten Paddock Moto2 – Suter MMXI – + 1.217
08- Jules Cluzel – Forward Racing – Suter MMXI – + 1.227
09- Simone Corsi – Ioda Racing Project – FTR Moto M211 – + 1.413
10- Alex De Angelis – JiR Moto2 – MotoBI – + 1.419
11- Michele Pirro – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 1.508
12- Max Neukirchner – MZ Racing Team – FTR Moto M210 – + 1.528
13- Aleix Espargaro – Pons HP 40 – KALEX Moto2 – + 1.580
14- Mattia Pasini – Ioda Racing Project – FTR Moto M211 – + 1.637
15- Claudio Corti – Italtrans Racing Team – Suter MMXI – + 1.814
16- Kenan Sofuoglu – Technomag CIP – Suter MMXI – + 1.859
17- Bradley Smith – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 1.881
18- Tito Rabat – Blusens STX – FTR Moto M211 – + 2.088
19- Javier Fores – Mapfre Aspar Team – Suter MMXI – + 2.285
20- Yonny Hernandez – Blusens STX – FTR Moto M211 – + 2.375
21- Mike Di Meglio – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 2.426
22- Mika Kallio – Marc VDS Racing Team – Suter MMXI – + 2.432
23- Axel Pons – Pons HP 40 – KALEX Moto2 – + 2.572
24- Randy Krummenacher – GP Team Switzerland – KALEX Moto2 – + 2.608
25- Pol Espargaro – HP Tuenti Speed Up – FTR Moto M211 – + 2.751
26- Xavier Simeon – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 3.313
27- Dominique Aegerter – Technomag CIP – Suter MMX – + 3.333
28- Kev Coghlan – Aeroport de Castello – FTR Moto M211 – + 3.394
29- Alex Baldolini – Forward Racing – Suter MMXI – + 3.522
30- Kenny Noyes – Avintia STX – FTR Moto M211 – + 3.546
31- Valentin Debise – Speed Up – FTR Moto M211 – + 3.578
32- Ricky Cardus – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 3.707
33- Raffaele De Rosa – Desguaces La Torre G22 – Moriwaki MD600 – + 3.736
34- Ratthapark Wilairot – Thai Honda Singha SAG – FTR Moto M211 – + 3.849
35- Anthony West – MZ Racing Team – MZ RE Honda – + 3.996
36- Robertino Pietri – Italtrans Racing Team – Suter MMXI – + 4.003
37- Santiago Hernandez – SAG Team – FTR Moto M211 – + 4.591
38- Nasser Al Malki – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 5.104
39- Mashel Al Naimi – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 5.429

fonte: www.bikeracing.it

_________________
MOTO2: GP QATAR Firmaok
*silvietta 46*
*silvietta 46*
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 1929
Etΰ : 31
Data d'iscrizione : 16.07.08

Torna in alto Andare in basso

MOTO2: GP QATAR Empty Re: MOTO2: GP QATAR

Messaggio Da *silvietta 46* il Sab Mar 19, 2011 8:39 pm

Moto2 Losail Qualifiche: Bradl batte Marquez per la pole

Gioventω al potere. Come nei test invernali a Jerez de la Frontera Stefan Bradl e Marc Marquez hanno monopolizzato le prime due posizioni dello schieramento di partenza della Moto2 a Losail. Bradl, figlio d’arte al secondo anno nella “middle class”, ha confermato l’ottimo pre-campionato trovando un feeling straordinario con la KALEX del Kiefer Racingm nuova moto in sostituzione della Suter utilizzata nel 2010, centrando la prima pole in carriera nel Motomondiale. Giΰ campione spagnolo 125cc, Bradl era scattato 3° lo scorso anno a Losail salvo giungere al contatto alla seconda curva con De Angelis rovinando il primo week-end della storia del mondiale Moto2.

A 207 millesimi dal giovane pilota tedesco si θ piazzato Marc Marquez all’esordio nella categoria dopo la conquista del mondiale 125cc; il pupillo di Emilio Alzamora, schierato dal Monlau Competicion che mostra i colori Repsol e CatalunyaCaixa, ha pagato dazio nell’ultimo tentativo incontrando il traffico dell’ora di punta, avendo comunque ragione di Thomas Luthi che con il terzo crono completa la prima fila con la Suter del team Interwetten.

Per gli altri piloti uno svantaggio di oltre 1″, in controtendenza con le lotte ravvicinate in qualifica della passata stagione, a cominciare da Yuki Takahashi che scatterΰ dalla quarta posizione con la Moriwaki del team Gresini davanti all’ottimo Jules Cluzel (podio lo scorso anno con la Suter Forward Racing) ed il vice-campione del mondo in carica Julian Simon, sesto a precedere Bradley Smith davvero competitivo all’esordio in Moto2 con la Tech 3.

Alex De Angelis, nonostante un buon inizio, si ritrova in ottava posizione davanti a Michele Pirro con la seconda Moriwaki-Gresini, indietro gli altri italiani: la coppia del Ioda Racing Project composta da Simone Corsi (11°) e Mattia Pasini (13°), soltanto 16° Andrea Iannone con la Suter “tricolore” del Speed Master Team, 18° Claudio Corti (Suter Italtrans), 31° Alex Baldolini con Raffaele De Rosa 36° caduto nel finale. Da segnalare l’ottima prestazione di Max Neukirchner, 12° con la FTR versione 2010 della MZ (Anthony West prosegue invece con la ciclistica realizzata dalla squadra tedesca pagando dazio al cronometro), con gli ex-MotoGP Aleix Espargaro e Mika Kallio rispettivamente in 14° e 25° posizione. La gara scatterΰ domani alle 18:15 ore italiane.

Moto2 World Championship 2011
Losail, Classifica Qualifiche

01- Stefan Bradl – Viessmann Kiefer Racing – KALEX Moto2 – 2’00.168
02- Marc Marquez – Team Catalunya Caixa Repsol – Suter MMXI – + 0.207
03- Thomas Luthi – Interwetten Paddock Moto2 – Suter MMXI – + 0.828
04- Yuki Takahashi – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 1.011
05- Jules Cluzel – Forward Racing – Suter MMXI – + 1.240
06- Julian Simon – Mapfre Aspar Team – Suter MMXI – + 1.262
07- Bradley Smith – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 1.274
08- Alex De Angelis – JiR Moto2 – MotoBi – + 1.297
09- Michele Pirro – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 1.311
10- Scott Redding – Marc VDS Racing Team – Suter MMXI – + 1.396
11- Simone Corsi – Ioda Racing Project – FTR Moto M211 – + 1.406
12- Max Neukirchner – MZ Racing Team – FTR Moto M210 – + 1.573
13- Mattia Pasini – Ioda Racing Project – FTR Moto M211 – + 1.725
14- Aleix Espargaro – Pons HP 40 – KALEX Moto2 – + 1.727
15- Dominique Aegerter – Technomag CIP – Suter MMXI – + 1.727
16- Andrea Iannone – Speed Master Team – Suter MMXI – + 1.735
17- Tito Rabat – Blusens STX – FTR Moto M211 – + 1.986
18- Claudio Corti – Italtrans Racing Team – Suter MMXI – + 2.069
19- Mike Di Meglio – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 2.184
20- Yonny Hernandez – Blusens STX – FTR Moto M211 – + 2.224
21- Javier Fores – Mapfre Aspar Team – Suter MMXI – + 2.229
22- Ricky Cardus – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 2.337
23- Axel Pons – Pons HP 40 – KALEX Moto2 – + 2.361
24- Pol Espargaro – HP Tuenti Speed Up – FTR Moto M211 – + 2.368
25- Mika Kallio – Marc VDS Racing Team – Suter MMXI – + 2.381
26- Valentin Debise – Speed Up – FTR Moto M211 – + 2.660
27- Ratthapark Wilairot – Thai Honda Singha SAG – FTR Moto M211 – + 2.670
28- Kenan Sofuoglu – Technomag CIP – Suter MMXI – + 2.679
29- Randy Krummenacher – GP Team Switzerland – KALEX Moto2 – + 2.729
30- Robertino Pietri – Italtrans Racing Team – Suter MMXI – + 2.983
31- Alex Baldolini – Forward Racing – Suter MMXI – + 3.078
32- Santiago Hernandez – SAG Team – FTR Moto M211 – + 3.096
33- Kev Coghlan – Aeroport de Castello – FTR Moto M211 – + 3.108
34- Kenny Noyes – Avintia STX – FTR Moto M211 – + 3.293
35- Xavier Simeon – RTL Sport Team – Tech 3 Mistral 610 – + 3.489
36- Raffaele De Rosa – Desguaces La Torre G22 – Moriwaki MD600 – + 3.516
37- Anthony West – MZ Racing Team – MZ RE Honda – + 3.875
38- Mashel Al Naimi – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 4.707
39- Nasser Al Malki – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 5.131

fonte: www.bikeracing.it

_________________
MOTO2: GP QATAR Firmaok
*silvietta 46*
*silvietta 46*
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 1929
Etΰ : 31
Data d'iscrizione : 16.07.08

Torna in alto Andare in basso

MOTO2: GP QATAR Empty Re: MOTO2: GP QATAR

Messaggio Da *silvietta 46* il Sab Mar 19, 2011 8:40 pm

Moto2 Losail Warm Up: Stefan Bradl resiste al comando

Nei 20 minuti di Warm Up piω “post qualifiche” che “pre gara” della classe Moto2 Stefan Bradl, autore della pole position, si conferma il piω veloce in pista a Losail con il riferimento cronometrico di 2’00″600 con la KALEX del Kiefer Racing. Alle sue spalle resta Marc Marquez, secondo a precedere Alex De Angelis in risalita con la MotoBi del JiR e Julian Simon, quarto con la Suter del team Aspar.

A completare la top-10 Aleix Espargaro (Pons KALEX), Simone Corsi (FTR Ioda Racing), la sorpresa Axel Pons (Pons KALEX), Thomas Luthi (Suter Interwetten) e la coppia del team Gresini composta da Yuki Takahashi e Michele Pirro.

Gli altri italiani sono al 13° posto con Andrea Iannone, 16° Mattia Pasini, protagonista di una scivolata senza conseguenze, 17° Claudio Corti, 30° Alex Baldolini, 35° Raffaele De Rosa.

Da segnalare le cadute di Santiago Hernandez con FTR del team SAG (fratello di Yonny) e di Bradley Smith capace di portare la Tech 3 addirittura in terza fila con il settimo tempo. Il via della corsa domani alle 18:15 ore italiane.

Moto2 World Championship 2011
Losail, Classifica Warm Up

01- Stefan Bradl – Viessmann Kiefer Racing – KALEX Moto2 – 2’00.600
02- Marc Marquez – Team Catalunya Caixa Repsol – Suter MMXI – + 0.255
03- Alex De Angelis – JiR Moto2 – MotoBi – + 0.682
04- Julian Simon – Mapfre Aspar Team – Suter MMXI – + 1.105
05- Aleix Espargaro – Pons HP 40 – KALEX Moto2 – + 1.169
06- Simone Corsi – Ioda Racing Project – FTR Moto M211 – + 1.171
07- Axel Pons – Pons HP 40 – KALEX Moto2 – + 1.203
08- Thomas Luthi – Interwetten Paddock Moto2 – + 1.260
09- Yuki Takahashi – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 1.370
10- Michele Pirro – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 1.510
11- Scott Redding – Marc VDS Racing Team – Suter MMXI – + 1.624
12- Max Neukirchner – MZ Racing Team – FTR Moto M210 – + 1.634
13- Andrea Iannone – Speed Master Team – Suter MMXI – + 1.730
14- Ricky Cardus – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 1.773
15- Jules Cluzel – Forward Racing – Suter MMXI – + 1.879
16- Mattia Pasini – Ioda Racing Project – FTR Moto M211 – + 2.010
17- Claudio Corti – Italtrans Racing Team – Suter MMXI – + 2.037
18- Tito Rabat – Blusens STX – FTR Moto M211 – + 2.091
19- Mika Kallio – Marc VDS Racing Team – Suter MMXI – + 2.219
20- Kenan Sofuoglu – Technomag CIP – Suter MMXI – + 2.277
21- Randy Krummenacher – GP Team Switzerland – KALEX Moto2 – + 2.295
22- Dominique Aegerter – Technomag CIP – Suter MMXI – + 2.352
23- Bradley Smith – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 2.449
24- Pol Espargaro – HP Tuenti Speed Up – FTR Moto M211 – + 2.497
25- Yonny Hernandez – Blusens STX – FTR Moto M211 – + 2.507
26- Kev Coghlan – Aeroport de Castello – FTR Moto M211 – + 2.634
27- Mike Di Meglio – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 2.646
28- Javier Fores – Mapfre Aspar Team – Suter MMXI – + 2.735
29- Valentin Debise – Speed Up – FTR Moto M211 – + 2.743
30- Alex Baldolini – Forward Racing – Suter MMXI – + 3.029
31- Santiago Hernandez – SAG Team – FTR Moto M211 – + 3.041
32- Ratthapark Wilairot – Thai Honda Singha SAG – FTR Moto M211 – + 3.378
33- Kenny Noyes – Avintia STX – FTR Moto M211 – + 3.610
34- Xavier Simeon – RTL Sport Team – Tech 3 Mistral 610 – + 3.702
35- Raffaele De Rosa – Desguaces La Torre G22 – Moriwaki MD600 – + 3.969
36- Anthony West – MZ Racing Team – MZ RE Honda – + 3.999
37- Mashel Al Naimi – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 4.033
38- Robertino Pietri – Italtrans Racing Team – Suter MMXI – + 4.142
39- Nasser Al Malki – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 4.236

fonte: www.bikeracing.it

_________________
MOTO2: GP QATAR Firmaok
*silvietta 46*
*silvietta 46*
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 1929
Etΰ : 31
Data d'iscrizione : 16.07.08

Torna in alto Andare in basso

MOTO2: GP QATAR Empty Re: MOTO2: GP QATAR

Messaggio Da *silvietta 46* il Dom Mar 20, 2011 9:03 pm

Moto2 Losail Gara: vince Stefan Bradl, Iannone sul podio

Non θ un bluff. Stefan Bradl, figlio d’arte, ex-campione spagnolo 125cc e vincitore lo scorso anno a Estoril, ha dominato la prima gara 2011 del mondiale Moto2 ritrovandosi senza alcun rivale sul circuito di Losail. Il giovane pilota tedesco al miglior tempo nei test di Jerez e la pole position del sabato ha fatto seguire una gara autorevole dove la sua leadership non θ mai stata messa in discussione, viaggiando sempre con qualche decimo di vantaggio sugli inseguitori, come d’altronde dimostrano i 5″ guadagnati rispetto alla concorrenza quando ormai i giochi erano fatti. Se per il pilota di Asburgo θ la seconda vittoria tra le Moto2 (tre in precedenza in 125cc), si tratta invece della prima affermazione per la KALEX, ciclistica scelta dal Kiefer Racing rispetto alla Suter adottata nel 2010 vincendo, di fatto, una scommessa tutta tedesca nella “middle class”, coinvolgendo sponsor importanti (Viessmann) con lo sbarco in MotoGP giΰ programmato entro e non oltre il prossimo biennio.

Con il rivale dei test e delle qualifiche Marc Marquez caduto rovinosamente al sesto giro a seguiro di un violento highside (fortunatamente senza conseguenze), la lotta alle spalle del fuggitivo Bradl ha proposto quattro piloti in corsa per il podio: ad avere la meglio Andrea Iannone, in rimonta dalla 16° posizione in griglia (sesta fila!) con la Suter “tricolore” del debuttante Speed Master Team, vittorioso nel confronto con Thomas Luthi (Suter Interwetten), De Angelis (MotoBi del JiR) e Yuki Takahashi (Moriwaki Gresini) a seguire.

Apprezzabile la rimonta di Iannone, positiva la prestazione di Alex De Angelis, nelle posizioni che contano c’θ anche Simone Corsi che ha concluso sesto con la FTR del debuttante Ioda Racing Project coinvolto in un’accesissima volata finale con Jules Cluzel (7°) e Michele Pirro, convincente ottavo alla seconda gara in Moto2. Nessun punticino per Claudio Corti (18°), Alex Baldolini (28°) e Raffaele De Rosa (30°), a terra Mattia Pasini nelle battute iniziali della contesa.

Corsa anonima per Julian Simon, vice-campione del mondo Moto2 che chiude in 10° piazza, prestazione sottotono per gli ex-MotoGP Aleix Espargaro (11° con la KALEX del team di Sito Pons) e Mika Kallio (20°, Suter Marc VDS). Meglio θ andata all’ex Superbike Max Neukirchner, 15° con la FTR gestita dalla MZ, in rimonta Kenan Sofuoglu che chiude 18° a seguito di un week-end da dimenticare.

Cronaca di Gara

Allo spegnimento del semaforo ottimo spunto di Stefan Bradl, leader alla prima curva su Luthi, Cluzel, Takahashi, Smith, Simon, Pirro, malissimo Marquez che si ritrova 10° affiancato dai nostri Corsi, De Angelis e Iannone: nessun contatto al via, si registra soltanto la caduta dell’idolo locale Mashel Al Naimi con la Moriwaki del QMMF Racing Team. Completato il primo giro con soltanto Corsi e Iannone in grado di guadagnare una posizione. Il gruppo resta compatto dal quale ne θ escluso Scott Redding, scivolato alla seconda curva mentre navigava attorno all’11°-12° posizione.

Secondo previsioni la gara inizia a regalare spettacolo: Bradl, Luthi, Takahashi e Cluzel guadagnano un minimo margine sul secondo gruppetto dove Iannone, “a spinta”, si fa largo su Corsi ora attaccato da Marquez in rimonta seguito da Simon, Smith, De Angelis e Michele Pirro. Non c’θ Mattia Pasini, protagonista di un’escursione fuori pista all’altezza della curva 16 passando in 30° posizione.

Il duello per la seconda piazza tra Luthi e Takahashi (con Cluzel terzo incomodo e Iannone in recupero) consente a Stefan Bradl di allungare, ora a 1″ di vantaggio sugli inseguitori. Il suo piω diretto avversario delle qualifiche ufficiali, Marc Marquez, poco dopo aver guadagnato la sesta posizione θ protagonista di un brutto high-side alla veloce piega della curva 5: nessuna conseguenza per lui, ma tanta amarezza per una gara che lo vedeva tra i grandi protagonisti.

Al sesto giro Andrea Iannone passa in un sol colpo Cluzel e Takahashi guadagnando la terza posizione: θ il pilota piω veloce in pista e lo conferma poco piω tardi, passando (con leggero contatto) alla staccata della prima curva Thomas Luthi portandosi al secondo posto, seppur staccato di quasi 4″ dal fuggitivo Bradl. Gli altri nostri rappresentanti? De Angelis 6°, Corsi 7°, Pirro 9°, Corti 18°, Baldolini 29°, De Rosa 31°, fuori gioco Mattia Pasini costretto al ritiro.

Dieci giri dalla bandiera a scacchi Alex De Angelis θ il pilota piω veloce in pista, passa per la quinta posizione Cluzel e si riaggancia al terzetto composto da Iannone, Takahashi e Luthi in lotta per le restanti due posizioni sul podio. Proprio questo quartetto si sfida in simulazioni di volate finali prima del decisivo confronto all’ultimo giro: Iannone ha un buon margine e chiude secondo, Luthi e Takahashi si danno noia con il giapponese che apre la porta anche ad Alex De Angelis per la quarta posizione. Vince cosμ Stefan Bradl, Iannone 2° seguito da Luthi, De Angelis, Takahashi, Corsi, Cluzel, Pirro, Smith, Simon e Aleix Espargaro 11°.

Moto2 World Championship 2011
Losail, Classifica Gara

01- Stefan Bradl – Viessmann Kiefer Racing – KALEX Moto2 – 20 giri in 40’38.459
02- Andrea Iannone – Speed Master Team – Suter MMXI – + 4.330
03- Thomas Luthi – Interwetten Paddock Moto2 – Suter MMXI – + 5.137
04- Alex De Angelis – JiR Moto2 – MotoBi – + 5.925
05- Yuki Takahashi – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 6.621
06- Simone Corsi – Ioda Racing Project – FTR Moto M211 – + 14.217
07- Jules Cluzel – Forward Racing – Suter MMXI – + 14.257
08- Michele Pirro – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 14.501
09- Bradley Smith – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 18.910
10- Julian Simon – Mapfre Aspar Team Moto2 – Suter MMXI – + 19.174
11- Aleix Espargaro – Pons HP 40 – KALEX Moto2 – + 19.442
12- Yonny Hernandez – Blusens STX – FTR Moto M211 – + 20.830
13- Dominique Aegerter – Technomag CIP – Suter MMXI – + 20.837
14- Tito Rabat – Blusens STX – FTR Moto M211 – + 20.855
15- Max Neukirchner – MZ Racing Team – FTR Moto M210 – + 26.803
16- Axel Pons – Pons HP 40 – KALEX Moto2 – + 27.295
17- Ricky Cardus – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 28.080
18- Kenan Sofuoglu – Technomag CIP – Suter MMXI – + 28.212
19- Mike Di Meglio – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 34.939
20- Mika Kallio – Marc VDS Racing Team – Suter MMXI – + 34.962
21- Claudio Corti – Italtrans Racing Team – Suter MMXI – + 37.982
22- Pol Espargaro – HP Tuenti Speed Up – FTR Moto M211 – + 43.491
23- Valentin Debise – Speed Up – FTR Moto M211 – + 43.659
24- Kenny Noyes – Avintia STX – FTR Moto M211 – + 47.476
25- Xavier Simeon – RTL Sport Team – Tech 3 Mistral 610 – + 47.755
26- Javier Fores – Mapfre Aspar Team Moto2 – Suter MMXI – + 50.355
27- Randy Krummenacher – GP Team Switzerland – KALEX Moto2 – + 50.544
28- Alex Baldolini – Forward Racing – Suter MMXI – + 1’04.879
29- Robertino Pietri – Italtrans Racing Team – Suter MMXI – + 1’09.672
30- Raffaele De Rosa – Desguaces La Torre G22 – Moriwaki MD600 – + 1’09.781
31- Scott Redding – Marc VDS Racing Team – Suter MMXI – + 1’23.743
32- Nasser Al Malki – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 1’39.105

fonte: www.bikeracing.it

_________________
MOTO2: GP QATAR Firmaok
*silvietta 46*
*silvietta 46*
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 1929
Etΰ : 31
Data d'iscrizione : 16.07.08

Torna in alto Andare in basso

MOTO2: GP QATAR Empty Re: MOTO2: GP QATAR

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum